Skinhead Nation

“Skinhead Nation” di George Marshall: è disponibile l’edizione italiana

«Negli Stati Uniti d’America, per “nazione” s’intende un’alleanza tra bande di strada. Questo libro è dedicato alla nazione skinhead, una vera famiglia di fratelli e sorelle che si estende nel mondo»

"Skinhead Nation" di George Marshall, l'edizione italiana

🇬🇧 Non-Italian speakers take note! This article about the upcoming Italian edition of George Marshall's Skinhead Nation is only available in Italian language. However, you can still rely on Google Translate for a rough translation.

Skinhead Nation

L’edizione italiana di Skinhead Nation di George Marshall, seguito e aggiornamento di Spirit of ’69, è finalmente disponibile! Puoi ordinarlo contattandoci oppure visitando il nostro negozio online. Se vuoi saperne di più, prosegui la lettura!

Il libro, edito nel Regno Unito da S.T. Publishing, è stato tradotto in italiano da Flavio Frezza e Letizia Lucangeli (Crombie Media) per gli amici di Hellnation Libri, con introduzione e note di Flavio Frezza e un’ampia appendice, per un totale di 220 pagine.

La foto di copertina è Fabrizio Barile, con fotoritocco di Alessandro Aloe (Moriarty Graphics), che si è occupato pure del restauro della copertina originale, riprodotta all’interno del volume.

In Skinhead Nation, George Marshall ha esaminato adeguatamente alcune questioni che erano già state trattate nel testo precedente, come l’atteggiamento degli skinhead nei confronti degli immigrati pachistani, il revival di fine anni ’70 e soprattutto le varie incarnazioni della sottocultura che si sono sviluppate in diverse parti del mondo.

Vengono inoltre trattate in maniera approfondita alcune questioni che, al momento della pubblicazione di Spirit Of ’69, costituivano ancora una novità, e che era pertanto difficile esaminare col necessario distacco. Si pensi, ad esempio, alla nascita, all’espansione e alla successiva crisi della SHARP, acronimo di “SkinHeads Against Racial Prejudice”, ovvero “skinhead contro i pregiudizi razziali”.

Il libro fu il risultato delle ricerche svolte da George Marshall nel periodo successivo alla stampa di Spirit Of ’69, e pone una particolare enfasi su come il culto skinhead si sia diffuso, con i necessari adattamenti, al di fuori del Regno Unito.

Buona parte dei materiali che sono alla base del libro sono stati raccolti in occasione della realizzazione, da parte di George Marshall, del documentario televisivo World of Skinhead (1995), visionabile su YouTube.

Dal punto di vista della scrittura e del rigore della ricerca, Skinhead Nation rappresenta un notevole passo in avanti rispetto a Spirit Of ’69, il che si può spiegare con la maggiore maturità dello scrittore scozzese, che inoltre aveva fatto tesoro delle critiche ricevute in seguito alla stampa del volume precedente.

Nel complesso, si tratta di un testo che non può mancare sugli scaffali sugli appassionati della sottocultura skinhead o degli altri culti di derivazione modernista.

Indice dell’edizione italiana

  • Introduzione all’edizione italiana – Flavio Frezza
  • Un passo avanti (Introduzione all’edizione originale) – George Marshall
  • I – La Grande Mela colpisce ancora
  • II – Tra i gonzi
  • III – Ridateci gli skin
  • IV – La città che pretende rispetto
  • V – Arriva Johnny Reggae
  • VI – La violenza in testa
  • VII – Città fantasma
  • VIII – Né rossi né razzisti
  • IX – Una legge per loro
  • X – I rude boy non hanno paura
  • XI – Non piacciamo a nessuno
  • XII – Loro e noi
  • Appendice – Citazioni
  • Appendice – Altri materiali
George Marshall - Skinhead Nation
La copertina originale. Restauro e fotoritocco di Moriarty Graphics.

Acquista “Skinhead Nation”

Puoi acquistare il volume contattandoci, oppure tramite il nostro negozio online.

Se hai bisogno di ulteriori informazioni, non esitare a contattarci!

Presentazioni

Interviste e recensioni

Intervista video con il curatore Flavio Frezza

Segui Crombie Media

Se sei interessato alle sottoculture giovanili e ai generi musicali a queste connessi, segui i nostri canali social (Facebook, Instagram, Twitter) e iscriviti alla nostra newsletter!

 

Questo articolo è stato pubblicato il 4 marzo 2020 e aggiornato il 27 novembre dello stesso anno.

Pubblicato da

Staff

Crombie Media: articoli dello staff.o

2 commenti su ““Skinhead Nation” di George Marshall: è disponibile l’edizione italiana”

Commenta questo articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.