"The Fence" film (2018)

Il cortometraggio “The Fence” (2018)

Skinhead, ska e punk rock in questo breve film ambientato nella Bristol degli anni ’80

The Fence (2018)

Non-Italian speakers take note! This article about The Fence is only available in Italian. However, you can rely on Google Translate for a rough translation.

Skinhead e furti di moto

Il cortometraggio The Fence (“il ricettatore”), della durata di circa 20 minuti, è incentrato sul furto della motocicletta di Steven (David Perkins) e sui suoi tentativi di recuperarla.

Il film è opera di Will Stone, giovane regista di Bristol, che ha ambientato la storia nella propria città, interpretando inoltre il ruolo di Andrew, amico di Steven.

Al momento, non sono disponibili molte informazioni su questo lavoro, che è d’altronde molto recente, essendo uscito nel giugno del 2018.

The Fence (2018)

Considerazioni sul cortometraggio

Abbiamo dedicato diversi articoli all’incontro tra cinema e sottoculture: in questo caso il film ha suscitato il nostro interesse perché alcuni personaggi sono skin, anche se il loro look non è molto curato.

Altri personaggi, pur adottando qualche elemento dello stile skinhead, non intendono rappresentare alcuna sottocultura: ad esempio – ci ha spiegato il regista – il fatto che alcuni abbiano la testa rasata va ricondotto esclusivamente alla loro estrazione sociale.

La colonna sonora è piuttosto buona, ma non sempre attinente alla sottocultura, visto che al punk rock e allo ska 2 Tone si alternano altri generi musicali:

The Fence (2018)

The Fence è un cortometraggio divertente e realizzato con professionalità, tanto da essere uscito vincitore da manifestazioni come il British Independent Film Festival, il London-Worldwide Comedy Short Film Festival e il The Bill Venton GTC Award.

Crombie Media ne raccomanda la visione, con l’avvertimento che, se siete in cerca di un nuovo This is England, o comunque di un film che racconti realisticamente la vita degli skinhead inglesi degli anni ’80, fareste meglio a guardare altrove.

The Fence (2018)

Guarda “The Fence”!

The Fence è visionabile in inglese su YouTube, purtroppo con i soli sottotitoli automatici, non molto utili in questo caso. Inoltre, lo spiccato accento locale non facilita la comprensione di alcuni dialoghi. Tuttavia, la trama è piuttosto lineare e la scarsa conoscenza della lingua non dovrebbe pregiudicarne la visione.

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.